Qatar 2022: Gruppo A, presentazione, analisi e curiosità

0 Shares

Come da tradizione, il paese ospitante fa parte del gruppo A dei Mondiali 2022. Accompagnato da Senegal, Olanda ed Ecuador, il Qatar farà di tutto per dare una buona immagine di sé e competere con due delle migliori nazionali del mondo. Il Senegal di Aliou Cissé, sarà un avversario da non sottovalutare, mentre l’Olanda sarà la grande outsider per il titolo finale. Anche l’Ecuador, che è arrivato quarto nel girone di qualificazione CONMEBOL, non sarà facile da affrontare.

L’Olanda arriva sicuramente a questa competizione come grande favorita almeno nel gruppo di qualificazione, dove la formazione di Depay, van Dijk e compagnia puó ambire ad un grande risultato dato il girone dove é presente. L’Ecuador al momento si trova 44a nel ranking FIFA ed é una formazione che difficilmente metterà in difficoltá le altre formazioni Nazionali come Senegal ed Olanda, che sognano la prima e la seconda posizione.

Il Senegal arriva a questo Mondiale sicuramente motivata, vista la vittoria in Coppa d’Africa ed ormai la grande esperienza che ha la Nazionale nelle competizione internazionali, dove non ha mai vinto un Mondiale ma negli anni i risultati collettivi sono sempre stati piú grandi.

Qatar 2022, il calendario completo del Gruppo A:

Domenica 20 novembre
Qatar-Ecuador (Gruppo A): ore 17, Al Bayt Stadium (Al Khor)
Lunedì 21 novembre
Senegal-Olanda (Gruppo A); ore 17, Al Thumama Stadium (Doha)

Venerdì 25 novembre
Qatar-Senegal (Gruppo A): ore 14, Al Thumama Stadium (Doha)
Olanda-Ecuador (Gruppo A): ore 17, Khalifa International Stadium (Doha)

Martedì 29 novembre
Ecuador-Senegal (Gruppo A): ore 16, Khalifa International Stadium (Doha)
Olanda-Qatar (Gruppo A): ore 16, Al Bayt Stadium (Al Khor)

Qatar 2022, le rose del Gruppo A:

Qatar:
Portieri: Saad Al Sheeb (Al Sadd), Meshaal Barsham (Al Sadd), Yousuf Hassan (Al Gharafa).
Difensori: Khoukhi Boualem (Al Sadd), Pedro Miguel (Al Sadd), Tarek Salman (Al Sadd), Abdelkarim Hassan (Al Sadd), Musaab Khidir (Al Sadd), Bassam Al Rawi (Al Duhail).
Centrocampisti: Ali Asad (Al Sadd), Mohammed Waad (Al Sadd), Salem Al Hajri (Al Sadd), Mustafa Tariq Meshaal (Al Sadd), Karim Boudiaf (Al Duhail), Homam Al Amin (Al Gharafa), Assim Madibo (Al Duhail), Abdulaziz Hatim (Al Rayyan), Jassim Jaber (Al Arabi).
Attaccanti: Akram Afif (Al Sadd), Hassan Al Haydos (Al Sadd), Ismaeel Mohammad (Al Duhail), Almoez Ali (Al Duhail), Mohammed Muntari (Al Duhail), Ahmed Alaaeldin (Al Gharafa), Naif Al-Hadhrami (Al Rayyan), Khalid Muneer Mazeed (Al Wakrah)

Ecuador:
Ancora non ufficializzata

Senegal:
Portieri: Seny Dieng (QPR), Gomis (Rennes), Edouard Mendy (Chelsea);
Difensori: Cissé (Olympiakos), Abdou Diallo (Lipsia), Jackobs (Monaco), Koulibaly (Chelsea), Formose Mendy (Amiens), Sabaly (Real Betis), Touré (Milan);
Centrocampisti: Ciss (Nancy), Diatta (Monaco), Idris Gana Gueye (Everton), Pape Gueye (Olympique Marsiglia), Kouyate (Nottingham Forest), Loum (Reading), Nampalys Mendy (Leicester), Name (Pafos), Pape Matar Sarr (Tottenham);
Attaccanti: Dia (Salernitana), Diedhiou (Alanyaspor), Bamba Dieng (Olympique Marsiglia), Jackson (Villarreal), Mané (Bayern Monaco), Ndiyae (Sheffield United), Ismalia Sarr (Watford).

Olanda:
Portieri: Justin Biljow (Feyenoord), Andries Noppert (Heerenveen), Remko Pasveer (Ajax);
Difensori: Virgil van Dijk (Liverpool), Nathan Akè (Manchester City), Daley Blind (Ajax), Jurrien Timber (Ajax), Denzel Dumfries (Inter), Stefan de Vrij (Inter), Matthijs de Ligt (Bayern Monaco), Tyrell Malacia (Manchester United), Jeremie Frimpong (Bayer Leverkusen);
Centrocampisti: Frenkie de Jong (Barcellona), Steven Berghuis (Ajax), Davy Klaassen (Ajax), Teun Koopmeiners (Atalanta), Marten de Roon (Atalanta), Kenneth Taylor (Ajax), Xavi Simons (Psv);
Attaccanti: Cody Gakpo (Psv), Memphis Depay (Barcellona), Steven Bergwijn (Ajax), Vincent Janssen (Anversa), Luuk de Jong (Psv), Noa Lang (Bruges), Wout Weghorst (Besiktas).

Avatar
Rivista Football

Speciali, analisi, interviste, inchieste, foto esclusive e tanto altro. redazione@rivistafootball.it | @rivistafootball